mercoledì 9 gennaio 2008

Monnezza

Non è facile dare una opinione su quanto sta accadendo in Campania a proposito dei rifiuti urbani... troppe reticenze, tempo perduto e approfittatori per avere un quadro chiaro e univoco sulle responsabilità, ma una cosa mi viene da pensare: possibile che tutti produciamo rifiuti ma nessuno vuol saperne di smaltirli vicino a casa propria? Quanto queste persone che ora lottano hanno attuato, ad esempio, la raccolta differenziata? Sulla luna i rifiuti non li possiamo portare (se no ci avrebbero già pensato), tutti ne produciamo e pure in grande quantità. Mi piacerebbe anche sapere se tutti hanno sempre pagato la tassa sui rifiuti... se io non lo faccio dopo qualche tempo ho i vigili in casa...

Certo che sono enormi le responsabilità dei politici.. mi chiedo però perchè fino a che non si è minacciato di costruire una discarica vicino a casa nessuno abbia protestato.. sarà che, come dicono, siamo un popolo di egoisti che ci muoviamo solo se veniamo direttamente toccati e, fino a quel momento, facciamo finta di niente?

2 commenti:

sauvage27 ha detto...

Sì...siamo tutti egoisti...ma la terra è rotonda.... , .....e quando le ruote del carro si infangheranno ci troveremo tutti nella stessa melma...sia chi spinge, chi viene trasportato e chi tiene il timone... , ...mandi mandi ...Loris...

giadatea ha detto...

egoisti lo siamo di sicuro, ma la questione secondo me è molto più una manovra politica di quanto non vogliano farci credere

C'era bisogno di questo blog?

Informazioni personali

Luca, questo è il mio nome. Vi è mai successo da avere mille cose da dire e quando è il momento non riuscire a comunicarle?